Skip to content

Capsule Party CNY: la nuova collezione firmata Kenzo Kids

Bagordi, festeggiamenti, balli sfrenati e canti a squarciagola, bollicine, conto alla rovescia, butta il vecchio e saluta il nuovo, scintillanti tocchi d’oro, rosso ovunque, tradizioni irrinunciabili e nuove prospettive da accogliere.

Benvenuto 2019, Buon Anno!

1 gennaio 2019

Diamo il benvenuto a questo nuovo anno con una pazzesca quantità di novità, meravigliose ma piene di cose da scoprire, nuove abitudini da addomesticare e infiniti spazi da riempire.

Un capodanno simbolico, questo.

Un nuovo inizio da celebrare in grande, un tripudio di rosso e di piccoli rituali di buon auspicio.

Ci abbiamo messo dentro anche un mix di dettagli e tradizioni lontane, potenti, ispirandoci alla leggenda cinese del Nian, il mostro che vive negli abissi e sulle montagne e che secondo la tradizione compare una volta all’anno per distruggere i villaggi e attaccarne gli abitanti.

Il Nian ha paura dei rumori forti, del fuoco e del colore rosso, ed ecco dunque spiegata la tradizione cinese di festeggiare l’anno nuovo con decorazioni rosse, lanterne e feste danzanti [avete mai sentito parlare della Danza del Leone?!]. 

Kenzo bambino abbigliamento

È da questa tradizione che trae ispirazione la nuova capsule Kenzo Kids, che ci è sembrata perfetta come look per questi giorni di festa.

Felpa Kenzo bambino

Maglie Kenzo bimbo

Dopotutto la nostra tradizione prevede di indossare abiti nuovi e dettagli rossi per festeggiare il Capodanno, quindi direi che il Nic è perfetto con la sua felpa Kenzo bambino rosso fiammante e la t-shirt tigre abbinata.

Kenzo shop online

Pantaloni neri skinny in abbinamento e siamo pronti per addobbare casa, stilare una lista di buoni propositi [facciamo finta di crederci], aprire un regalo e darci al gioco, alle danze, ai festeggiamenti per questo nuovo anno che non aspetta altro che sorprenderci.

Siamo pronti ad accoglierti, 2019!

Vedi di non fare scherzi, altrimenti sguinzagliamo la Tigre!

O Slash, che intimorisce meno ma ha comunque il suo appeal.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: