Skip to content

Tough Day: il cortometraggio di Petit Bateau, just for #seriouskids

Mi ci sono voluti solo 29 anni e un invito speciale, per salire su un treno e raggiungere finalmente Roma, in una toccata e fuga suggestiva e unica nel suo genere.

Martedì scorso, infatti, sono stata alla presentazione del cortometraggio intitolato “Tough Day”, diretto da Luis Cervero e prodotto da Control Film per Petit Bateau, marchio iconico legato al mondo del kidswear e non solo, con la collaborazione congiunta de L’Institut Français Italia per promuovere l’accesso alla cultura francese anche ai più piccoli.

La maison francese ci tiene molto a ribadire il suo brillante modo di pensare, che pone al centro l’amore per l’infanzia libera, creativa e chiassosa. Il racconto è dunque frenetico, divertente, caotico come solo la vita dei bambini sa essere. 

Il punto di vista, però, non è soltanto quello dei bambini bensì anche (e soprattutto) quello di una felpa a righe mariniére di Petit Bateau che viene sottoposta al più duro dei test di qualità e tenuta: essere indossata da un bambino nella sua rocambolesca giornata tipo, scenario nel quale si sviluppa infatti il cortometraggio, tra macchie di fango e marmellata, insoliti test di resistenza nei quali la felpa si trasforma in liana e in corda per trainare il carretto con il suo cane, viene morsicata e torturata in mille modi per poi finire in lavatrice, essere stirata e… sospiro di sollievo… terminare la giornata, pronta per le nuove e folli avventure del giorno successivo e di tutti gli altri a venire.

L’evento si è tenuto, ça va sans dire, all’Ambasciata di Francia a Roma, nel suggestivo e scenografico Palazzo Farnese. Il privilegio di poterne visitare le magnifiche stanze è stato certamente qualcosa di unico e che conserverò gelosamente tra i miei ricordi.

Il cortometraggio, invece, lo voglio condividere qui con voi, perché è davvero incredibile!

Solo per #seriouskids!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: