Skip to content

Oh, mamma! C’è la Festa della Mamma!

Prendiamone atto e facciamocene una ragione.

Io in primis.

Tre quarti dei nostri mariti, compagni, fidanzati ecc. non ricordano le ricorrenze.

Già è un miracolo se ricordano il Natale e i compleanni, giusto perché ogni anno cadono sempre nella stessa data.

Figurarsi Pasqua, che cade a cazzo, mediamente a cavallo tra marzo e aprile.

Figurarsi, peggio che peggio, la Festa della Mamma!

La seconda domenica di maggio. Roba futuristica. Roba da ingegneri. Roba da nerd.

No perché poi a Pasqua esiste comunque la possibilità che possano ricevere un uovo di cioccolato in regalo, per cui alla fine in qualche modo si documentano consultando il calendario di Frate Indovino ed internet.

Ma la Festa della Mamma?

Vabbè, al massimo gliela date una volta in più se vi fa il regalo, ma nulla di eclatante e niente di concreto in cambio.

Però, donne, attenzione!

Guai a dimenticarvene voi!

Io ci ho provato, bastarda come sono, a fargli una volta lo scherzo di arrivare fino a sera senza dagli il regalo in occasione di una “festa comandata”: a momenti scappava di casa col cane e la Playstation.

E allora fate come me: lanciate segnali.

Chiedete espressamente (se siete facce di culo come me), fingete interesse per qualcosa (ripetutamente e platealmente), lasciate in giro ritagli di giornale, volantini o, meglio ancora, mandategli delle foto specifiche e dettagliate su Whatsapp con la didascalia “Hai visto che spettacolo questa cosa? Magari l’avessi io!” per poi scrivere, subito dopo, l’infame messaggio “Amore, scusa, ho sbagliato, stavo solo facendo vedere alla Robi una borsa che mi piace tantissimoooo”.

Per facilitare quelle mamme, invece, magari piuttosto timide e che non osano “chiedere”, o quelle che dicono “ma sì, a me non interessa ricevere regali” per poi, prese alla lettera da marito e figli, rimanerci di merda e soffrire internamente come cani sbrindellati, ho deciso di stilare una piccola lista di idee regalo interessanti, divertenti ed utili da poter subliminalmente proporre al vostro adorabile compagno di vita.

Vi basterà andare da lui e, fingendo disinteresse, dire “Amore, ti prego, vai a vedere Insolitamentemamma, ha una foto bellissima nella Homepage!”. Lui andrà a vedere (ma dovrete stargli addosso, perché qualcuno ce lo siamo anche sposato rincoglionito!) e troverà questo post. E al resto penserò io.

Per cui, caro marito svamp, ti rivolgo questo accorato appello: fai un fottutissimo regalo alla tua dolce metà per la Festa della Mamma!

Guarda, qui c’è la lista di idee di cui parlavo sopra.

Per agevolarti, ti ho indicato anche i riferimenti per fare l’acquisto scorrendo semplicemente un ditino sul link.

Sei pronto?

Dai, che se ti impegni ci impieghi meno a rendere felice la tua signora che a grattarti le balle da dentro i jeans!

Et voilà!

– Un bel ciondoletto Pandora, di quelli appositamente dedicati alle mamme (www.pandora.net).

– Una bella seduta rilassante in un centro benessere (qui ti arrangi tu, niente link).

– Una bella idea regalo che unisce l’utile al dilettevole, per non buttare soldi in cose superflue (www.lepetitnana.it). Con un acquisto superiore ad € 60,00 potrai utilizzare il codice INSOLITAMENTEMAMMA per usufruire del 10% di sconto.

Eccoti qualche immagine di alcune belle cosine che puoi trovare su LePetitNana.

91f234_800815505fe44bf8af68fd1712ef638d

91f234_42ef02169fd34c1bb0ad93c6b6d32af1

91f234_8116b1bcbd044b8696a8bc96d39341dc

91f234_55c1aceeb9e04637b46b8944aabde148

91f234_1699d7af058d4ee89fae8e76cafe60cc

91f234_1033625aa7db437dae8f4ea6b86a4206

91f234_173b1319e2d44fb885fbef419798d6af

91f234_2cc78f03276e4f31bfa135d2a5f3c609

91f234_3ebeb8ad4f1847ad9895fc2e4e7b1174

– Un bel fotoricordo. Questo è il regalo che preferisco. Non è mai banale, non è mai scontato, non è mai uguale a nessun altro. Perché le foto sono tue, soltanto tue e di nessun altro. Ed ogni pezzo è pertanto unico.

Lalalab è un sito davvero straordinario e di una semplicità disarmante, a prova di “uomini rudi”. Puoi infatti tranquillamente scaricarti la app (Lalalab_app) sul cellulare e fare il tuo ordine dal divano, in cinque minuti, selezionando le foto mentre ti scaccoli gioiosamente davanti alla partita di calcio.

Ti agevolo anche la vita con un bel codice sconto di € 5 da poter utilizzare per qualsiasi ordine di qualsiasi importo, sia sul sito (www.lalalab.com) che direttamente sulla app: PGXMAB2S. Ringraziami, ti avanzano anche i soldi per l’aperitivo.

Eccoti il risultato, tanto per darti una piccola idea di quante cose belle potresti fare se solo muovessi le tue ditine letargiche.

91f234_e0fffb5a50794d4a966302ac52d9f32b
91f234_55be11212f014aa88298c732a131ef6b
91f234_12ada6f4f529471c9b5eb15a7b59d7cb

– Una bella scorta di ottimi ingredienti per realizzare buonissimi cibi, dolci e salati, traendone dunque giovamento anche tu stesso, caro papino golosone (www.cuoredi.com).

Non sono semplici ingredienti, ma vere e proprie “chicche”, amorevolmente confezionate in graziose confezioni rosa.

Da farci perdere la testa a tua moglie.

Garantito.

Penso di averti già aiutato abbastanza.

Di idee credo di avertene date a sufficienza.

Anche troppe.

Ora sta a te connettere i neuroni e tirarne fuori qualcosa di buono.

Corri, che sei già in ritardo!

[Messaggio alle mamme: state serene e ringraziatemi! Ho messo apposta il ciondolo Pandora come prima opzione perché tanto so che non andranno oltre con la lettura. Hanno la soglia d’attenzione di un’aragosta bollita!]

[Messaggio al Signor Pandora: come minimo mi aspetto un bancale di ciondoli omaggio in segno di gratitudine]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: