Skip to content

“Ma funziona?” – Ebbene sì, funziona!

È stata la domanda più gettonata dopo “Oddio, ma che cos’è?!”.

Neanche avessi postato una foto di me stessa, nuda, ai tempi d’oro.

E chi se lo immaginava che la Fillerina® avrebbe suscitato tanto scalpore!

Sarà stato l’applicatore di precisione che somiglia molto ad una siringa e che deve avervi fatto pensare che mi fossi rimbecillita di botto, oppure le boccette in vetro che fanno molto botox, fatto sta che la curiosità si è impossessata di voi.

fillerina-labo

In realtà la Fillerina® Biorevitalizing di Labo Suisse è un vero e proprio elisir per il viso: un trattamento filler dermocosmetico altamente efficace, da fare comodamente a casa.

Si comincia detergendo delicatamente ma in profondità il viso con il Trattamento Pre-Fillerina incluso nel kit, che comprende il Detergente Cutaneo Preparatorio ed una spazzola morbidissima e molto delicata per una detersione efficace. Basta applicare una noce di prodotto sulla pelle asciutta, inumidire la spazzola e massaggiare con movimenti rotatori insistendo sulle zone con una maggiore concentrazione di impurità.

fillerina-labo-suissepre-fillerina-labo

Si passa poi al trattamento vero e proprio, applicando il gel Fillerina 1 utilizzando la siringa di precisione per raggiungere in modo mirato le zone di maggior interesse. Si lascia agire dieci minuti per poi distribuirlo uniformemente su tutto il viso, sul quale verrà lasciato ad agire altri dieci minuti.

A questo punto si passa all’applicazione del velo biorivitalizzante Fillerina 2, distribuendolo su tutto il viso e picchiettando leggermente con i polpastrelli.

fillerina-labo-cosmetici

Per contribuire all’efficacia del prodotto, si consiglia l’assunzione di due bicchieri d’acqua prima del trattamento.

L’effetto tensore e riempitivo è notevole e posso affermare serenamente che si tratta del prodotto più efficace che io abbia provato fino ad oggi.

Non che abbia le rughe, certo, ma alcune linee d’espressione piuttosto marcate e, comunque, è risaputo che prevenire è spesso meglio che curare.

Stessa considerazione vale anche per Crescina®, forse il prodotto più celebre di Labo Suisse.

trattamento-crescina-labo

Io, come sapete, ho dei serissimi problemi di diradamento dei capelli sulle tempie (gentile omaggio della gravidanza), che mi creano non poco imbarazzo nel raccoglierli in una coda.

Ho optato per Crescina® Transdermic Isole Follicolari, un trattamento cosmetico in fiale per la crescita fisiologica dei capelli con un’efficacia clinicamente testata nel 100% dei soggetti testati.

crescina-labo

Io rientro fra questi e, anche se la strada è ancora lunga, ho notato degli oggettivi miglioramenti ed infatti mi ritrovo con le tempie ricoperte di tantissimi capelli nuovi, corti e sottili, pronti a crescere robusti come una volta.

Il trattamento è molto semplice: una fiala al giorno dal lunedì al venerdì, da massaggiare sulle aree interessate, con il cuoio capelluto asciutto e pulito. Il sabato e la domenica si interrompe, per riprendere il lunedì successivo.

crescina-labo-suisse

Tanto semplice quanto efficace.

Consapevole della qualità e dell’efficacia dei prodotti Labo, mi sono avventurata anche nel mondo dei cosmetici: Acqua Micellare per pelli sensibili e delicate, Siero Ultra idratante intensivo, BB Cream, fondotinta compatto equilibrante, blush compatto, matita per sopracciglia e mascara volumizzante. In pratica tutto ciò che fa parte della mia beauty routine quotidiana. Manca il rossetto, che peraltro uso unicamente quando esco da sola perché, se sono con Niccolò o con mio marito, non voglio risparmiarmi in baci a profusione.

cosmetici-labo-suisseacqua-micellare-labosiero-viso-labobb-cream-labofondotinta-laboblush-labomatita-labomascara-labo

Ci fosse stato qualcosa che non mi sia piaciuto.

Mi sono trovata molto bene con ciascun prodotto, per cui promuovo Labo a pieni voti.

Ha la mia benedizione.

E quella del mio viso e dei miei capelli.

4 commenti su ““Ma funziona?” – Ebbene sì, funziona!”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: