Skip to content

10 regali di Natale per 10 amiche speciali

Ok, dai, ce la posso fare.

Mi mancano ancora i regali per la mia famiglia e quella di mio marito, ma ho appena impacchettato gli ultimi regali per le mie amiche e mi ritengo soddisfatta.

Alcuni sono dei semplici pensieri, per amiche entrate da poco a far parte della mia vita e che voglio ringraziare con un gesto, piccolo ma sentito.

Altri, invece, sono decisamente più importanti e destinati alle amiche di sempre, quelle che hanno condiviso pezzi della mia vita senza tirarsi indietro anche quando stavo sprofondando e non era per nulla facile essermi accanto.

Ve ne parlo qui perché penso che alcuni di essi possano essere dei validi spunti anche per voi, che siete magari a corto di idee e di tempo.

Sono tutti regali che possiedo anch’io o che, dopo aver acquistato da regalare, mi hanno conquistata al punto da essere nella mia wishlist di “cose che ho intenzione di acquistare a breve”.

Ad ogni amica il suo.

Alla fashionista

Alla mia amica che si è recentemente trasferita a Milano e che non esce di casa senza tacchi nemmeno per andare a fare la spesa o pagare la bolletta in posta ho preso una collana Rue Des Mille identica a quella che mio marito mi ha regalato qualche settimana fa, perché anche lei è alla ricerca della felicità e merita che qualcuno le regali una chiave in grado di potervi accedere. La trovo meravigliosa.

img_8121

Alla pantofolaia

Alla mia amica studentessa universitaria fuori corso che, con la scusa di dover studiare per quell’esame che rimanda da mesi, se ne sta in casa a cazzeggiare riguardandosi per la trentaseiesima volta gli episodi registrati di Grey’s Anatomy, ho preso un paio di Shuv FitFlop come le mie ma di colore rosso così, quando finalmente deciderà di alzare le chiappe dal divano con gli occhi rossi per la troppa TV, le pantofole saranno coordinate.

img_8122

Alla capellofobica

Alla mia amica con l’ossessione del capello spettinato, paladina della piastra per capelli e terrorista della coda di cavallo perché sostiene che chi se la fa deve solo nascondere il capello unto, ho preso una spazzola Tek Made in Italy 100% naturale le cui molteplici proprietà sono state testate nelle ultime settimane dalla sottoscritta e dal Nic, a cui ho preso la versione moccioso.

img_8129

All’eterna ragazzina

Alla mia amica nonché sosia di Pippi Calzelunghe, con la passione per i colori che a volte indossa anche abbinati consapevolmente ad minchiam non potevo che fare un solo regalo: le calze Happy Socks perché sono le più pazze e stravaganti che ci siano! Io le indosso spesso in colori sobri, a lei invece le ho prese decisamente più stravaganti! Sono disponibili anche da bambino, ci farò un pensiero per il Nic.

img_8131

Alla dermatologa

Alla mia amica che “ommioddioooo un brufoloooo, chiama al lavoro e dì che sto malissimo e non posso andareeeeee”, che passa le ore chiusa in bagno a cospargersi la faccia di sostanze strane oltre che, in alcuni casi, inquietanti e maleodoranti, ho preso la crema esfoliante e la maschera viso della linea idratante di Caudalie, così sono sicura di non doverla baciare con le guance che puzzano di zolfo o di doverla accompagnare da un vero dermatologo con la faccia paonazza a causa di chissà quale intruglio.

img_8130

Alla pin-up

Alla mia amica strafi con le tettone, il vitino d’ape, le chiappe sode e un catalogo di tatuaggi old school sparsi su tutta la superficie dell’epidermide ho preso un adorabile set di prodotti Adorn per la cura dei capelli, perché appena ho visto il packaging ho subito pensato a lei.

img_8128

A quella in carriera 

Alla mia amica soprannominata “millemiglia”, che passa più tempo in aereo in giro per il mondo che seduta in ufficio e che ha visto più hotel che puntate di Sex and the City ho preso un travel set di dentifrici Marvis, visto che il dentifricio è appunto una delle cose che dimentica più spesso di mettere in valigia e dice che quelli forniti nei kit di cortesia degli hotel sono orribili.

img_8127

Alla flower power

Alla mia amica fricchettona che mi insulta ogni volta che mangio un uovo al tegamino e alla quale non faccio mai sadicamente mancare due fette di salame nel piatto ho preso un profumatissimo set di prodotti Mad Hippie per la cura della pelle. Non credo serva spiegare il motivo di tale scelta poiché il nome del brand parla da sè.

img_8132

Alla nevrastenica

Alla mia amica sclerata che da quando è diventata mamma otto mesi fa ha perso il sonno e si sta lentamente trasformando in uno yeti trascurato ho regalato un lungo trattamento di benessere presso il mio centro di fiducia Beltà di Seregno, perché l’aria che si respira lì dentro è in grado di rilassare in un modo incredibile ed il personale è quanto di più dolce io abbia mai incontrato finora.

img_7037

Alla complice

Alla mia migliore amica, alla mia testimone di nozze, a colei alla quale racconto anche i dettagli più scabrosi della mia esistenza senza paura di sentirmi giudicata. A lei, con cui parlo di qualsiasi cosa, dalle emorroidi al sesso, dalle frustrazioni alle gioie più grandi. A lei che, per dirlo alla Grey’s Anatomy, è l’unica persona che chiamerei per confessare un omicidio e farmi aiutare a far sparire il cadavere. A lei che si merita tutto l’amore di questo mondo ho regalato il mio stesso identico braccialetto di Amore e Baci, charms annessi (che, per la cronaca, sono compatibili con i bracciali Pandora ma costano decisamente meno). Il regalo più bello acquistato per questo Natale.

img_8125

Con la speranza che questi doni personalizzati possano strappare a ciascuna di esse un sorriso.

E, con l’augurio che questo Natale possa regalare anche a voi le stesse emozioni che sta suscitando in me, vi mando un immenso abbraccio.

Perché anche i sadici Grinch come me, a Natale, si sciolgono come neve al sole.

2 commenti su “10 regali di Natale per 10 amiche speciali”

  1. Dopo aver letto questo bellissimo e divertentissimo post ora ti chiedo:” posso entrare nella lista delle tue amiche semmai nella categoria insegnante scienziata pazza che ti manca?” 😂😉😜

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: